La psicoterapia cognitivo-comportamentale ha generalmente luogo attraverso incontri individuali.

Ha però dimostrato di essere ugualmente efficace con sessioni di gruppo, di coppia o familiari.

Inoltre, in alcuni casi uno psicoterapeuta cognitivo-comportamentale può scegliere di offrire a un paziente, soprattutto all’inizio della terapia, la possibilità di effettuare alcune sedute con il proprio partner o i familiari, per chiarire alcune dinamiche e affrontare problematiche particolari.