Psicologo

Psicoterapeuta

Psicoanalista

Psichiatra

Che formazione deve avere?

  • Deve aver conseguito la laurea in Psicologia (laurea di 5 anni secondo il vecchio ordinamento, o laurea specialistica di 2 anni  successiva alla laurea junior di 3 anni secondo il nuovo ordinamento)
  • Deve aver effettuato un tirocinio post-lauream di 1 anno e aver superato l’esame di Stato di Psicologia

Deve essere iscritto all’Albo degli psicologi e all’Ordine professionale degli psicologi

Può essere uno Psicologo o un Medico (con o senza Specializzazione in Psichiatria)
Successivamente, deve aver frequentato:

  • o una Scuola di specializzazione quadriennale, aver effettuato un Tirocinio di specializzazione e aver superato l’Esame di specializzazione finale
  • o aver conseguito una specializzazione universitaria quadriennale in Psicologia Clinica
  • Deve aver conseguito una laurea in Medicina, Psicologia (a volte anche Filosofia e discipline letterarie)
  • Deve essersi aver frequentato un training psicoanalitico della durata di almeno 4 anni, svolto nell’ambito di scuole riconosciute
  • Deve essersi sottoposto a una psicoanalisi personale della durata di qualche anno e a una psicoanalisi didattica
  • Deve aver conseguito la laurea in Medicina
  • Deve aver superato l’esame di Stato di Medicina
  • Deve aver conseguito la Specializzazione in Psichiatria

 

Cosa può fare?

Prevenzione, diagnosi testistica, consulenze, interventi di sostegno e counseling, didattica, abilitazione–riabilitazione,
sperimentazione, ricerca, con finalità non terapeutiche (non di "cura")

Psicoterapia, diagnosi e cura di problematiche psicologiche, disturbi psichici e malattie mentali: interviene per la soluzione di disturbi mentali, emotivi e comportamentali

Interventi di psicoterapia psicoanalitica

Cura di patologie psichiatriche attraverso colloqui (non psicoterapeutici!) e somministrazione di psicofarmaci

Cosa non   può fare?

  • Interventi di “cura”: non è qualificato a prendere in cura pazienti
  • Prescrivere farmaci e dare indicazioni di tipo medico

Psicoterapia (a meno che non frequenti una Scuola di specializzazione quadriennale oppure una specializzazione universitaria in Psicologia Clinica)

  • Prescrivere farmaci e dare indicazioni di tipo medico se non è anche Medico / Psichiatra

 

  • Prescrivere farmaci e dare indicazioni di tipo medico se non è anche Medico / Psichiatra

 

  • Psicoterapia (a meno che non frequenti una Scuola di specializzazione quadriennale)

 

Che tipo di interventi utilizza?

Colloqui di sostegno, consulenze, test psicologici, tecniche di rilassamento

Non utilizza il lettino, interviene nella cura del disagio psichico attraverso interventi basati sulla parola

Utilizza il lettino e basa la sua tecnica sulle libere associazioni verbali, sull’analisi del transfert, del controtransfert e dei sogni

Utilizza la terapia farmacologia e l’approccio medico al problema